Lerici nascosta, tra baie e calette

Lerici nascosta, tra baie e calette

Lunghezza del percorso

14 km

Livello di difficoltà

Medio

Durata

4,5 h

Dislivello

500 m

Quando

  • 26 Dicembre 2018
  • 26 Dicembre 2018
  • 09:30
  • 16:00

Dove

  • Punto d'incontro,
  • Via Santa Teresa, 11,
  • Lerici,
  • Italy
  • +39 335 5950173

Costo

  • € 15

Escursione detossicante post-panettone ideale per smaltire i grassi e gli zuccheri natalizi, nel territorio di uno dei borghi marinari più famosi della Liguria: Lerici.
Con una spettacolare escursione ad anello vedremo baie e calette dalle acque azzurre e piccole frazioni dai colori vivaci, lungo il percorso vi racconteremo le incredibili storie di marinai, di terribili esplosioni, di poeti innamorati di questo mare fino a morirne e persino di statue stele e principi etruschi!
Partenza dalla Baia Blù dove lasceremo le nostre impronte sulla sabbia della sua incantevole e solitaria spiaggia, per oliveti e con vertiginose crose affacciate sul mare e sulle Alpi Apuane, raggiungeremo San Terenzo e la casa del poeta P.B. Shelley.
Passeggiata ad alto contenuto di iodio fino a Lerici, visita del castello e, se il mare lo permette, relax e pausa pranzo alle spiagge nascoste di San Giorgio.
Nel pomeriggio andremo a visitare la piccola laguna blù della Caletta: un angolo di paradiso, tranquillo e bagnato da acque limpide color verde smeraldo, che conserva sui suoi fondali relitti di epoca romana.
In un mare di ulivi raggiungeremo la Serra, terra del poeta Paolo Bertolani, con spettacolare vista sul Golfo e le sue isole.
Proseguendo a mezza costa, accompagnati dai colori del tramonto, attraversando i piccoli paesi di Barcola, Pugliola e Solaro, chiuderemo l’anello fino al punto di partenza.